Quest’anno l’Assemblea dell’ANCI ricorre in una fase straordinaria per il sistema dei Comuni e delle Città, infatti sono in via di definizione due importanti processi di programmazione urbana. La programmazione dei Fondi Europei 2014-2020 che dà ampio spazio agli interventi urbani e l’individuazione dell’Agenda Urbana nazionale volta a integrare e coordinare la politica ordinaria nazionale con quella aggiuntiva comunitaria. In questa fase il Comune di Oristano con i comuni dell’Area Vasta hanno in corso l’aggiornamento del Piano Strategico che intende trovare efficaci raccordi con i processi di livello nazionale al fine di innescare investimenti, occupazione e inclusione, declinando le strategie economiche, sociali e territoriali in progetti concreti per la città e l’Area Vasta.

La partecipazione avverrà a tutte le sessioni seminariali previste durante la tre giorni di Milano, dal 6 all’8 novembre, in particolare si segnala la partecipazione dedicata al tema della Pianificazione Strategica con un seminario dal titolo: Programmare I Nuovi Territori per una Visione Urbana del Paese. Strumenti e Risorse 2014-2020, dove si intende offrire un quadro aggiornato sullo stato dell’arte dei lavori in corso sul tema della programmazione e della pianificazione strategica, con un confronto diretto tra i Comuni e i protagonisti di tali processi a livello regionale e centrale.

Annunci